Come usare Zwift gratuitamente?

Zwift è un’app di ciclismo virtuale che ti consente di allenarti nel tuo sport preferito senza uscire di casa.

È supportato dalla tecnologia di connettività di cui dispongono i dispositivi di misurazione comunemente utilizzati nel mondo del ciclismo, come sensori di cadenza, misuratori di velocità, misuratori di frequenza cardiaca, potenziometri, tra gli altri, che, comodamente posizionati su rulli convenzionali o su biciclette collegate a questi dispositivi può trasmettere in modalità wireless le informazioni sull’allenamento allo schermo di un computer, ai televisori con Apple TV o agli smartphone che eseguono l’app.

Tuttavia, un utilizzo più interessante di Zwift è quando appare connesso a degli smart trainer, poiché queste attrezzature per l’allenamento di indoor cycling possono interagire con l’applicazione e modificare l’intensità della pedalata a seconda della pendenza del percorso scelto, che si avvicina ad un vero allenamento su strada.

All’interno dell’applicazione c’è spazio anche per le gare virtuali con ciclisti di tutto il mondo che la utilizzano. Questa modalità Zwift funziona praticamente a qualsiasi ora del giorno e si svolge in scenari virtuali ispirati a circuiti emblematici del ciclismo mondiale, e che mantiene una grande somiglianza con quanto sperimentato nel mondo dei videogiochi di corse online.

Quanto costa Zwift e come scaricarlo?

Zwift è un’app a pagamento, ma puoi provarla gratuitamente per sette giorni dopo aver creato un account utente. Dopo questo periodo, devi pagare circa 15 dollari USA per goderne i vantaggi.

I collegamenti per il download ufficiali sono disponibili dal loro sito Web https://us.zwift.com/.

Come guardare gli allenamenti Zwift in TV?

Zwift è un’app compatibile con smartphone, computer Windows e Mac e dispositivi Apple TV, che in qualche modo ti consente di allenarti o gareggiare davanti a un grande schermo. Infatti il ​​collegamento di uno smartphone o di un computer con la TV è perfettamente possibile con le modalità di screen mirroring esposte nella nostra pagina. E nel caso di una Apple TV, la connessione alla TV fa parte del suo sistema operativo.

Per informazioni su come eseguire il mirroring dello schermo dello smartphone o del computer sulla TV senza utilizzare i cavi, consulta i seguenti articoli:

Immagine di Ben Kerckx da Pixabay

Condividi questo post sui tuoi social network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su