Come recuperare foto da cellulare rubato o perso

Recupera le tue foto anche se hai perso il cellulare.

Interfaccia di Google Foto per recuperare le foto da un telefono cellulare Android smarrito o rubato

Una caratteristica dei telefoni dotati di Android è che per usarli per la prima volta devono passare attraverso una breve procedura di configurazione che includa l’associazione con un account Google. Viene utilizzato per accedere ai servizi Google disponibili per Android, tra cui Google Play Store, Google Drive, Trova il mio dispositivo e Google Foto.

Cos’è Google Foto?

Google Foto è uno strumento nel cloud che esegue automaticamente il backup delle immagini acquisite con la fotocamera. Google Foto è un servizio di archiviazione per foto e video.

Come funziona Google Foto?

Google Foto viene attivato per impostazione predefinita nel sistema Android, in modo che ogni foto scattata dall’utente con la fotocamera o qualche altra immagine selezionata manualmente sia caricata sull’account Google ed sia accessibile da una serie di dispositivi con una connessione Internet.

In questo modo, conserva le foto di un cellulare smarrito o rubato. Salva anche le foto cancellate di recente dal servizio, poiché vengono spostate in un cestino solo dove rimangono per 60 giorni prima di essere eliminate definitivamente. Qui ti mostriamo come recuperare le foto dal tuo cellulare Android che pensavi di aver perso.

Come recuperare le tue foto con Google Foto

  1. Inserisci photos.google.com dal browser del tuo computer o scarica l’applicazione Google Foto su un telefono Android o iPhone.
  2. Accedi con l’account Google registrato nel terminale perso.
  3. Naviga nella schermata principale o usa lo strumento di ricerca per cercare foto per luoghi, nomi, etichette, ecc.
Opzione per recuperare le foto dal telefono Android da Google Foto
  1. Una volta trovata l’immagine o l’album, è possibile scaricarlo sul disco rigido o salvarlo sul terminale, a seconda del tipo di dispositivo utilizzato.

Potrebbe anche interessarti

 3,858 total views,  3 views today

Condividi questo post sui tuoi social network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su