Come usare CapCut dal computer

CapCut  su portatile

Cos’è CapCut?

CapCut è un editor video che si distingue dagli altri dello stesso genere perché appartiene a ByteDance, l’azienda dietro TikTok. Ecco perché non è raro trovare tra i suoi strumenti di editing i filtri e gli effetti originali visti nei video di TikTok.

Tuttavia, non è l’unica cosa che offre, poiché ha anche un ampio set di transizioni e oggetti sotto forma di clip, adesivi, testi o musica di sottofondo che possono essere aggiunti ai file video per dare loro un tocco personale.

I buoni risultati prodotti dall’editing video con CapCut sono una delle sue migliori lettere di presentazione. Questo è completato da una modalità di utilizzo molto intuitiva, semplice e gratuita. Oltre al fatto che può essere utilizzato da un dispositivo mobile o dal computer con risultati equivalenti.

CapCut è infatti uno strumento che funziona da dispositivi mobili iOS e Android dopo aver scaricato la sua applicazione mobile dall’App Store o dal Play Store, ma funziona anche senza dover scaricare e installare alcun tipo di software, poiché può essere eseguito da Internet browser da qualsiasi computer.

Questo modo di eseguire CapCut sostituisce i metodi alternativi utilizzati da molti utenti di computer che, desiderosi di utilizzare questo strumento su uno schermo più grande, ricorrono agli emulatori Android, che non fanno altro che rallentare il computer.

Come usare CapCut da PC?

Grazie alla sua applicazione web, usare CapCut dal tuo computer diventa un compito molto semplice. Basta andare su CapCut.com dal tuo browser e caricare l’editor online facendo clic sul pulsante Inizia gratuitamente.

Il prossimo passo è andare alla scheda Project e fare clic sul pulsante Upload per caricare il file video salvato sul nostro disco rigido che vogliamo modificare sul tuo server.

Fatto ciò, ora è possibile integrare nel video gli effetti, i filtri o le transizioni che desideri, senza dimenticare che puoi anche aggiungere musica di sottofondo, testi, clip o adesivi nelle parti del video che lo richiedono. Un’interfaccia della sequenza temporale e un metodo di aggiunta e rilascio rendono questo processo completamente intuitivo.

E quando si ottengono i risultati desiderati, basta fare clic sul pulsante Export. Il video risultante verrà esportato in formato MP4 o MOV, a seconda delle preferenze dell’utente. Poiché verrà esportato sul server cloud CapCut, se desideri salvarlo sul tuo disco rigido, dovrai fare clic sul pulsante Download.

Condividi questo post sui tuoi social network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su